Capo-Spartivento, promessa di rifugio

LA PROMESSA DI RIFUGIO

Spazi aperti al respiro

Il Faro di Capo-Spartivento si erge in capo alla scogliera a picco sul mare, affidabile e imponente, immerso nella quiete dell’area naturale protetta. Nella riservatezza più assoluta, accompagnata con discrezione dal nostro staff, la permanenza al Faro esclude ogni artificio, restituendo lo spirito di un’esperienza autentica e personalizzata che si modella in armonia con l’ambiente e in base alle esigenze dei suoi ospiti.

Intimità e riservatezza

Il complesso del Faro, esclusivo Hotel 5 Stelle, fronteggia il mare come un’oasi di pace. All’esterno, fronte mare o nelle corti dentro le mura, eleganti salotti invitano all’ozio, generoso e rigenerante. Una lettura o semplicemente lo sguardo verso la natura, le piscine a sfioro, le vasche idromassaggio rendono ricercato ogni momento. L’ulivo secolare, al centro di moderni gazebo di cristallo, rimane testimone di epoche passate. All’interno, angoli preziosi, ambienti accoglienti e aree conviviali si susseguono in un raffinato gioco di intimità e comunicazione.

Vivere il Faro

Esterni

Esterni

Frontalmente il Faro si affaccia sull’azzurro del mare estendendosi in spazi studiati per garantire ogni comfort: immergersi nella piscina a sfioro, caratterizzata dalle due vasche idromassaggio Jacuzzi, praticare sport nell’area fitness o rilassarsi nella spa. Ai lati della piscina, i salotti in pelle bianca sono angoli perfetti per una colazione o un aperitivo al tramonto e sul retro, nell’area centrale, otto gazebo in cristallo sono a disposizione per pranzi e cene con vista.

Living

Living

Nell’area living del Faro, ambienti diversi si alternano in un fine gioco di trasparenze con poderose travi in ferro e ampie vetrate a delimitarne i confini: l’area conviviale, impreziosita da tavoli in legno e cristallo, accoglienti salotti arredati con divani bianchi in stile Luigi XIV, il grande camino. La scala a chiocciola in ghisa realizzata a mano porta alla vecchia cisterna sotterranea, oggi adibita a cantina e degustazione vini.

Faro Capo-Spartivento - Alloggio

ALLOGGI

Al primo piano, il cuore del Faro si rivela nell’intimità delle sue quattro suite, estese in 35 mq. Il bianco degli ambienti e la calda luce che filtra dalle finestre illuminano le due Suite vista mare. Le vetrate di cristallo dei bagni e degli armadi a muro diventano le protagoniste delle due Suite vista collina, divise in zona giorno e notte. S’incontra poi la splendida sala da tè con caminetto, e separati dal corpo centrale, i due mini appartamenti da 50 mq con giardino privato, in cui trovano armonia l’impeccabile qualità del servizio e la massima riservatezza.

Riproduci video

TERRAZZA

Al secondo piano, la grande terrazza di 250 mq offre punti di vista a 360° del mare e dell’entroterra, dove confortevoli letti a baldacchino stuzzicano l’ospite a rilassarsi al sole e lo invitano ad ammirare le stelle. Uno scenario incantevole per una cena romantica. Più in alto, l’ultimo giro di gradini conclude l’ascesa verso la lanterna e conduce a pochi passi dall’ottica rotante, faccia a faccia con l’infinito.

Residenza semaforisti

Corte e piscina

Corte e piscina

Dalla caratteristica forma a U, l’edificio abbraccia l’ampia corte rialzata in teak che ospita i raffinati salotti bianchi, ideali luoghi di relax e meditazione.
S’incontrano invece frontalmente l’area bar attrezzata, un forno a legna a servizio degli ospiti e l’accesso alla cantina dei vini, ricavata da una cisterna per la raccolta delle acque. Un’altra importante opera di recupero è la piscina a sfioro rialzata, che conduce sapientemente lo sguardo sulle colline dell’entroterra fino alla costa occidentale.

Sala cinema e suite

Sala cinema e suite

Organizzate in superfici dai 55 ai 70 mq, le quattro Suite della Residenza Semaforisti uniscono uno stile moderno a particolari d’epoca, in un contesto romantico che immerge l’ospite nell’atmosfera intima di una casa privata. Le camere si articolano in zona giorno e zona notte, provviste di ogni comodità, e a queste si aggiunge una camera doppia di 18 mq, con servizi completi e vista panoramica. Dalla scala a chiocciola che portava alla vecchia cisterna si accede al cinema privato allestito nella cantina, un’occasione per sorseggiare un buon vino davanti a una pellicola.